Tu sei qui

Servizi per le scuole: registrazione domini .edu

Premessa

La determinazione n. 36 del 12 febbraio 2018 di AGID con oggetto Riorganizzazione del dominio di secondo livello (sld) “.gov.it” prevede che i domini .gov.it siano appannaggio delle sole amministrazioni centrali dello stato; le scuole sono tenute, nel periodo dal 20 settembre 2018 al 19 ottobre 2019, a migrare i propri domini .gov.it verso i relativi domini .edu.it; la migrazione verso i domini .edu.it sarà gratuita in questo periodo e si potrà mantenere lo stesso terzo livello del nome (es. il liceomanzoni.gov.it potrà diventare liceomanzoni.edu.it) (cfr. http://www.miur.gov.it/nuovo-dominio-edu.it).

 

La Città metropolitana di Venezia, che fornisce gratuitamente i servizi di registrazione dominio, in aggiunta ai servizi gratuiti di web e mail hosting, è registrar abilitato anche alla registrazione dei domini .edu.it (cfr. https://www.nic.it/registrar/provinciavenezia-reg).

Le scuole in possesso di dominio con estensione .gov.it possono richiedere alla Città metropolitana di Venezia la migrazione del dominio verso il corrispondente dominio .edu.it.

 

Di seguito le informazioni da riportare nella richiesta e la modalità di inoltro della stessa.

 

La richiesta migrazione dominio verso edu.it

La scuola dovrà inviare richiesta di migrazione del dominio gov.it verso il corrispondente dominio .edu.it completando la richiesta con le seguenti informazioni:

a) Riferimenti scuola (registrante) completi di:

  • Denominazione
  • Indirizzo completo
  • Telefono
  • Indirizzo e-mail
  • Codice fiscale della scuola
  • Codice meccanografico della scuola
  • Nome dominio della scuola da migrare (nomedomino.gov.it) con eventuali sottodomini
  • Eventuali record DNS da riportare (per il puntamento ad attuali siti/posta elettronica/ecc.)

b) Riferimenti admin-c (contatto amministrativo), normalmente il dirigente (responsabile del contenuto del sito), completi di:

  • Cognome e nome
  • Indirizzo completo
  • Telefono
  • Indirizzo e-mail (@ministero.it)

b) Riferimenti tech-c (contatto tecnico) completi di:

  • Cognome e nome
  • Indirizzo completo
  • Telefono
  • Indirizzo e-mail (@istruzione.it dove possibile)

 

Modalità di inoltro richiesta

Sono previste due modalità di inoltro richiesta a secondo che la scuola abbia, o meno, sottoscritto il disciplinare con la Città metropolitana di Venezia:

  1. per gli istituti che hanno sottoscritto il disciplinare la richiesta andrà inviata tramite indirizzo e-mail della scuola (@istruzione.it) all’indirizzo di posta elettronica poloest@cittametropolitana.ve.it;
  2. per gli istituti che NON hanno sottoscritto il disciplinare la richiesta andrà inviata tramite indirizzo PEC della scuola (@pec.istruzione.it) all’indirizzo di posta elettronica informatica.cittametropolitana.ve@pecveneto.it.

 

 

Pagina creata il: 17 ottobre 2018