Tu sei qui

La Provincia avanza 44 milioni di euro dallo Stato che non paga

 

Il Ministero dell'interno ha risposto positivamente alla diffida inviata dalla Provincia di Venezia il 18 aprile scorso, confermando interamente la cifra dovuta all’ente. Nella missiva del ministero si legge:  “Nel confermare l’importo ancora spettante a saldo di € 43.886.646,70, somma dovuta a titolo di trasferimenti erariali alla Provincia di Venezia, il Ministero dell’economia e delle finanze ha fornito la disponibilità ad assegnare,  a decorrere dal 2012, risorse per euro 300 milioni per  estinguere tutte le posizioni creditorie degli enti in tempi non brevi ma certi” - Dal Tg Televenezia del 13 giugno 2012     

 

Tutti i video su: Canale  YouTube\provinciave