Tu sei qui

METROPOLI STRATEGICHE


Il progetto ha l'obiettivo di accompagnare i cambiamenti organizzativi e lo sviluppo delle competenze legate alle innovazioni istituzionali nelle Città metropolitane. Il progetto si basa sul coinvolgimento diretto delle strutture politiche ed amministrative delle Città metropolitane e dei Comuni  al loro interno, sul contributo del Coordinamento dei Sindaci Metropolitani isituito in ANCI e sull'integrazione delle azioni di capacity building che il Dipartimento per la Funzione Pubblica, il Dipartimento per gli Affari Regionali, l'Agenzia per la Coesione Territoriale e l'Agenzia per l'Italia Digitale svilupperanno attraverso il PON Governance nei territori coinvolti.

 

Il progetto prevede la costruzione di un network nazionale e di uno locale per ciascuna Città metropolitana, con la sperimentazione di modelli organizzativi innovativi ed attività di affiancamento e formazione di funzionari ed ammnistratori.

 

Tre sono gli ambiti di intervento previsti dal progetto, nell'ambito dei quali la Città metropolitana di Venezia (CmVE) ha proposto la propria progettualità:

  • i piani di riassetto istituzionale ed organizzativo dell'area metropolitana - sottoprogetto della CmVE "La rete metropolitana ambientale: network locale in tema di tutela ambientale"
  • i piani strategici metropolitani - sottoprogetto della CmVE "Dai DUP comunali alla pianificazione strategica metropolitana"
  • la semplificazione amministrativa - sottoprogetto della CmVE "Regolamento per la gestione dei procedimenti dello Sportello Unico per le Attività Produttive".

 

Il progetto è finanziato con i fondi del programma PON Governance - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e Fondo Sociale Europeo (FSE)

 

 

 

Partner: 
ANCI - lead partner
Città Metropolitana di Venezia


Durata progetto: 
22 mesi da marzo 2018 a dicembre 2019


Budget complessivo: 
€ 3 660 000.00