San Stino di Livenza: ok al progetto pista ciclabile sulla provinciale 59

Data: 
07/06/2012 - 08:30
Presentato dall'assessore Prataviera all'amministrazione comunale
pista ciclabile

 

Ieri nel Comune di San Stino di Livenza in aula consiliare l’assessore provinciale alla Viabilità, Sicurezza stradale e Piste ciclabili Emanuele Prataviera, accompagnato dal dirigente e dai tecnici provinciali, ha presentato il progetto esecutivo del percorso ciclabile lungo la strada provinciale 59 a San Stino di Livenza, dalla rotatoria Bivio Triestina allo scolo consortile. Presenti il sindaco Luigino Moro e l’assessore comunale ai Lavori Pubblici Giuseppe Ostan, i rappresentanti dell’amministrazione comunale e i cittadini interessati.

 

Assessore Prataviera: «Con questo incontro pubblico ho voluto continuare ad adottare un metodo partecipativo, già sperimentato anche in altre occasioni, per coinvolgere i cittadini ed informarli direttamente sulle azioni che vengono avviate sul territorio e sulle opere previste, per discuterne e parlarne con loro. Dopo il recente intervento della Provincia di Venezia che ha realizzato una rotatoria di forma ellittica nell’intersezione tra la strada statale 14 e le provinciali 59 e 61, ora, grazie a quest’opera si intende proseguire il percorso ciclabile esistente in direzione est lungo la strada provinciale 59. Il costo dell’opera, progettata, realizzata e finanziata dalla Provincia di Venezia, è di euro 372mila e un ulteriore contributo di 50mila euro finanziato da parte del Comune per opere di completamento e accessorie. I lavori dell’opera  inizieranno nei prossimi giorni. Oltre al tratto di pista ciclabile,  sarà sistemato ed adeguato l’impianto di illuminazione pubblica e quello di smaltimento delle acque meteoriche.  Quest’opera, attesa da anni, metterà finalmente in sicurezza la viabilità e la circolazione in un tratto stradale pericoloso e trafficato». 

 

 

Tutte le Notizie