Families_Share, l'auto aiuto tra famiglie con bambini: la Consigliera di parità invita i Comuni a partecipare al webinar

Data: 
18/05/2020 - 13:45
webinar family share (frame tratto dalla presentazione video del CityLab del Comune di Venezia)

La Consigliera di parità metropolitana Silvia Cavallarin punta su Families_Share, il progetto di rete sociale di gestione dei figli dai 3 ai 12 anni e invita i Comuni metropolitani a partecipare a un webinar in programma il 25 maggio alle ore 11.30 per la presentazione delle attività e per il lancio dell'app per smartphone dedicata. 

Il progetto europeo H2020 Families Share, coordinato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia, è in corso di sperimentazione a VeneziaTrento Bologna, e in altre città europee in GreciaUngheria Belgio, per condividere la cura dei bambini (in età scolare 3-12 anni) e per affrontare in modo sostenibile i problemi legati alla conciliazione della vita familiare e lavorativa. Il modello promosso da Families Share è quello di un auto-aiuto solidale tra i genitori per la creazione di una rete e la co-organizzazione di attività per i bambini, attraverso il supporto tecnologico dell’app Families Share che facilita l’organizzazione di turni e calendari.

 

La sperimentazione del progetto nel 2019 in Italia ha realizzato attività in 3 “CityLabs”: Bologna e Venezia hanno attivato reti di vicinato, grazie anche ad un importante ruolo promotore dei Comuni ed associazioni locali, organizzando sul territorio settimane estive/invernali nei periodi di vacanze scolastiche; Trento ha sviluppato un modello in azienda, come pratica di welfare e conciliazione sul posto di lavoro.

Il CityLab di Venezia è coordinato da Smart Venice s.r.l., partner del progetto, che ha condotto la sperimentazione del modello a Venezia nel 2019, in collaborazione con l’ufficio Servizi Educativi del Comune di Venezia, supportando un gruppo di genitori nella auto gestione di settimane gioco estive per bambini tra i 3 e gli 11 anni.

Considerata la buona riuscita della sperimentazione nell’area comunale di Venezia, il team progettuale ha deciso di replicare l’esperienza nel territorio metropolitano, adattando il modello alle esigenze dei diversi territori e al nuovo scenario collegato all’emergenza sanitaria.

“Un modello efficace e innovativo di welfare di Comunità, un buon esempio di collaborazione tra pubblico e privato che ancora una volta dimostra l’importanza della costruzione di reti territoriali per trovare soluzioni eterogenee alle esigenze di conciliazione vita e lavoro. E in tempi di Coronavirus ancora più necessario: Families_Share può rivelarsi infatti un modello virtuoso, visto il maggiore impatto sulla conciliazione dei tempi vita e lavoro sconvolti dalle misure di emergenza sanitaria come dalla ripresa della normalità”.

 

Così la Consigliera di Parità metropolitana, Silvia Cavallarin ha accolto la proposta di promuovere presso i Comuni metropolitani il webinar di illustrazione del progetto europeo H2020 Families_Share, previsto per lunedì 25 maggio alle ore 11.30.

 

PROGRAMMA

11.30 - Introduzione della Consigliera di Parità della Città metropolitana di Venezia dott.ssa Silvia Cavallarin

11.40 - Intervento dei referenti del progetto Families Share

prof. Agostino Cortesi, Università Ca’ Foscari Venezia

dott.ssa Maria Sangiuliano, Smart Venice

12.00 - Testimonianza dei Servizi di Progettazione Educativa del Comune di Venezia, che hanno aderito alla prima sperimentazione del progetto

dott.ssa Daniela Galvani e dott.ssa Anna Righi 

12.15 - Dibattito con il pubblico

12.45 - Chiusura dell’incontro a cura della Consigliera di Parità della Città metropolitana di Venezia dott.ssa Silvia Cavallarin

 

Per registrarsi al webinar, preferibilmente entro il 21 maggio, usare il link: https://zoom.us/meeting/register/tJwsdOGtrj0iHdNFetnfLD8wRiwnhEUxnYC0  

Dopo la registrazione si riceverà una conferma via email con le informazioni e il link per partecipare.

Tutte le Notizie